High Line di New York, la ferrovia si trasforma in una piazza

High Line di New York, la ferrovia si trasforma in una piazza 1

High Line di New York, la ferrovia si trasforma in una piazza 2

Si conclude il parco lineare di New York realizzato su una sezione in disuso della ferrovia sopraelevata chiamata West Side Line. È stato trasformato in uno spazio aperto, che riproduce il concetto di piazza europea, che manca completamente nelle grandi città americane. L’ultimo pezzo di questa ferrovia inaugura oggi e si chiama The Spur, ovvero lo sperone.

Per chi ha voglia di visitare High Line, deve sapere che la passeggiata è lunga circa 2 chilometri e mezzo, da Gansevoort Street sulla 14esima strada fino alla terza, curva all’altezza della 30esima strada e decima avenue, diventando parte di Hudson Yards per finire all’ingresso di un ufficio postale.

Da San Francisco a New York in treno spendendo 200 dollari

 

Da San Francisco a New York in treno spendendo 200 dollari

Una route 66 su binari, quattro giorni di viaggio da costa a costa spendendo circa 200 dollari

 

Come mai è stata chiamata The Spur? È per la forma delle rotaie, che diventano un semicerchio, su cui passavano i treni merci per arrivare fin dentro l’ufficio postale. Al centro della piazza un enorme piedistallo (The Plinth) su cui è stata collocata una scultura alta quasi 5 metri. L’opera, ‘Brick House’, raffigura una mammy, una caricatura della donna afro-americana, ed è stata realizzata da Simone Leigh, originaria di Chicago ma trapiantata a New York. Cecilia Alemani, curatrice dell’arte dell’High Line e di origini milanesi, ha così commentato all’Ansa:

“E’ la prima volta che l’arte viene integrata nel disegno dell’High Line. Abbiamo totalmente rubato l’idea a Londra e al Forth Plinth di Trafalgar Square e abbiamo lanciato un programma di arte pubblica che consente ad un artista selezionato tra vari di esporre la sua opera sul Plinth. Ogni 18 mesi ci sarà un lavoro diverso e non sarà necessariamente di carattere monumentale come Brick House”.

High Line di New York, la ferrovia si trasforma in una piazza pubblicato su Travelblog.it 05 giugno 2019 08:30.

 

Related posts